Il Prof. Brandani annuncia ai media che Milly Carlucci e Sergio Zavoli saranno presenti alla cerimonia di premiazione il 14 Luglio

19 giugno 2012 - Comitato Organizzativo

Il Presidente della Giuria Letteraria Prof. Alberto Brandani annuncia che Milly Carlucci ed il Prof. Sergio Zavoli saranno presenti alla cerimonia di premiazione della 40^ edizione del Premio Letterario Internazionale Isola d'Elba - R. Brignetti.

 
Il Prof. Giorgio Barsotti intervistato da Teleelba

08 giugno 2012 - Comitato Organizzativo

Intervistato dall'emittente televisiva Teleelba il Prof. Giorgio Barsotti, Presidente del Comitato Promotore, annuncia quelle che saranno gli appuntamenti della 40^ edizione del Premio Letterario Internazionale Isola d'Elba - R. Brignetti.

 
Il Premio Letterario su Teleelba

20 maggio 2012 – Comitato Organizzativo

Di comune accordo con il Presidente del Comitato Promotore è stato stipulato un contratto di partnership con l’emittente televisiva Teleelba.
Teleelba realtà elbana è leader nella trasmissione televisiva di tutte le principali notizie sul territorio elbano e più in generale su tutto il territorio regionale. Il Premio Letterario Internazionale Isola d’Elba – R. Brignetti sarà pertanto presente sul canale 670 del digitale terrestre con interviste ai protagonisti, spot pubblicitari e riprese degli eventi principali che contraddistingueranno questa 40^ edizione.

 
Sales S.p.A sponsor principale per la 40^ edizione del Premio Letterario

18 maggio 2012 - Comitato Organizzativo

Sales S.p.A società costituita nell'anno 1946, con sede legale in Roma e sede succursale in Livorno opera da oltre sessantacinque anni nel campo dei lavori di costruzione pubblici e privati, con particolare specializzazione nei lavori stradali e marittimi, e nella produzione e fornitura di materie prime.

Leggi tutto...
 

OPERE FINALISTE 2012

 

Le tre opere prescelte, che saranno adesso sottoposte al giudizio dei 45 Giudici Lettori sono:

“IL PRINCIPE FULVO” di Salvatore Silvano NIGRO - editore Sellerio

Questo «racconto di un romanzo» si apre alla storia dell’arte, e mette le vicende del Gattopardo a stretto contatto con le opere scultoree, pittoriche e architettoniche della Palermo ottocentesca; e svela, del romanzo di Tomasi di Lampedusa, segreti mai sospettati.

Il Principe fulvo è un saggio sulla vita e le opere di Giuseppe Tomasi di Lampedusa, che vuole essere letto come un racconto. Si avvale di molti documenti inediti, che permettono di ricostruire gli avventurosi anni giovanili dello scrittore in giro per le capitali europee: la sua vocazione burlesca, le sue passioni artistiche, i suoi rapporti con la politica, i suoi tentativi per salvare degli amici ebrei dopo la promulgazione delle leggi razziali. Il libro mette in correlazione la scrittura del Gattopardo con le opere della biblioteca dell’autore. Per questa via, Il Gattopardo viene raccontato non come un romanzo storico ma come un romanzo fantastico e allegorico, dentro il quale si muovono animali imprecanti e statue animate legate alla simbologia borbonica. Anche le architetture, gli affreschi, i quadri e le suppellettili tutte, hanno funzione di «personaggi»: agiscono nel romanzo, e fanno sentire la loro «voce».
Questo «racconto di un romanzo» si apre alla storia dell’arte, e mette le vicende del Gattopardo a stretto contatto con le opere scultoree, pittoriche e architettoniche della Palermo ottocentesca; e svela, del romanzo di Tomasi di Lampedusa, segreti mai sospettati.

“PIU' ALTO DEL MARE” di Francesca MELANDRI - editore Rizzoli

L’Isola si scorge da lontano. Il mare ha il colore del verderame, la macchia tutt’intorno emana un profumo speziato, i raggi del sole, anche ora che l’estate è finita, scaldano i pochi passeggeri arrivati con la motonave. Tra loro ci sono Luisa, gambe da contadina e sguardo tenace, e Paolo, ex professore di filosofia con un peso nel cuore. Salgono su un furgone, senza smettere di fissare le onde. Quella bellezza però non li culla, li stordisce. Non sono in vacanza. Sono diretti al carcere di massima sicurezza dell’Isola: lei, oltre il vetro del parlatorio, vedrà un marito assassino, lui un figlio terrorista. Ogni volta le visite acuiscono il senso di lutto che li avvolge. E sono soli nel dolore: siamo alla fine degli anni Settanta e per loro non ci può essere pietà pubblica. Il maestrale li blocca sull’Isola dove li scor ta Nitti, un agente carcerario che cela un’inaspettata verità. Dopo il loro incontro, le esistenze di Paolo e Luisa non saranno più le stesse. Con questo romanzo Francesca Melandri continua la sua ricerca tra gli interstizi della storia, raccontandoci anni che pesano anche se li vogliamo lontani, inattuali. Il suo sguardo recupera le vite dei parenti dei colpevoli, vittime a loro volta ma condannate a non essere degne di compassione. E le accompagna fino a una notte in cui i destini che sembravano scritti si prendono la loro rivincita.

INCANTO” di Pietro GROSSI - editore Mondadori

Un borgo tra i colli toscani, un'estate di sole e frinire di cicale, tre ragazzi diversissimi ma legati dall'amicizia tacita e rovente di chi vuole crescere in fretta: Greg, solitario erede della famiglia più ricca del circondario; Jacopo, genitori borghesi ai limiti della noia; e Biagio, povero, libero e strambo come Huckleberry Finn. Nel volgere di quell'estate, una vecchia motocicletta rimessa a nuovo e una pista d'asfalto comparsa magicamente nella campagna, nera e lucida come un serpente indiano, segneranno l'inizio di un'avventura destinata a portarli lontano.
Pochi mesi dopo, Biagio azzarda un'eccentrica carriera di campione internazionale delle due ruote. E Jacopo, compilando una cartolina trovata in un libro di scuola, vince una borsa di studio che lo condurrà a misurarsi con i misteri e le sfide della fisica in una delle più prestigiose università britanniche. Le tracce di Greg, invece, paiono perdersi nelle ragnatele luminose dell'alta finanza mondiale. Eppure, proprio nel momento in cui sono più lontani, a chissà quante migliaia di chilometri l'uno dall'altro, i tre amici sembrano non essere mai stati più vicini, uniti come sono - per chissà quale destino o invisibile forza cosmica - dalla quasi simultanea scoperta del sesso e dell'amore, il magnete più potente e il mistero più insondabile ed esaltante, qualcosa che "ha a che fare più con l'universo che con il mondo". Amore, successo, felicità: di tutte le promesse che si rincorrevano nell'adolescenza lungo la "Stradaccia", almeno una è stata mantenuta? Quale illusione ha sedotto ciascuno dei ragazzi ora diventati uomini, inducendoli a spezzare quell'incanto, quella quiete fatta di piccole cose e grandi sogni?
Vent'anni dopo, spinto da un sospetto assurdo, Jacopo incontra Greg a New York. Inattesa e liberatoria come un temporale estivo, necessaria e abbacinante come una dimostrazione matematica, è la resa dei conti di un'amicizia: tre vite in un cono di luce che ha provato a sfidare il buio tutto intorno.
Pietro Grossi torna al romanzo, e lo fa muovendo dal momento palpitante del coming of age che già era al centro della sua prima prova narrativa: ma qui il respiro si fa più ampio, il passo ambizioso, la scrittura matura e forte. Il frutto è una narrazione ricca, cesellata e insieme epica, che ci consegna la traiettoria di un destino con la sua perentoria, umanissima verità.

 
Consegna delle tre opere finaliste ai giudici lettori

7 Maggio 2012 – Comitato Organizzativo

Venerdì  11 Maggio p.v. dalle ore 17.00 alle ore 19.30 presso la segreteria del Premio Letterario sita a Portoferraio in via R. Manganaro, 142 verranno consegnate a tutti i Giudici Lettori le opere costituenti la terna finalista della 40^ edizione del Premio Letterario Internazionale Isola d’Elba – Raffaello Brignetti.

Leggi tutto...
 
Selezionata la terna finalista della 40^ edizione del Premio Letterario Internazionale Isola d’Elba – Raffaello Brignetti

18 Aprile 2012 – Comitato Promotore

La Giuria Letteraria presieduta da BRANDANI Alberto e composta da BARSOTTI Giorgio, BAUDINO Mario, BIONDI Marino, CARRASSI Francesco, CONTE Giuseppe, DE SANTIS Teresa GIORGINO Francesco, MASCAMBRUNO Giuseppe, NERI Giuseppe, ONOFRI Massimo, RONCHEY Silvia, PATUELLI Antonio, FERRERO Ernesto ha selezionato la terna finalista che concorre al “Premio Letterario Internazionale Isola d’Elba - Raffaello Brignetti” per l’anno 2012.

Leggi tutto...
 
Selezionate le tre opere finaliste

16 Aprile 2012 – Comitato Organizzativo

Come da programma Sabato 14 Aprile la Giuria Letteraria del Premio Internazionale Isola d’Elba - Raffaello Brignetti  si è riunita ed ha selezionato le tre opere finaliste della 40^ edizione.

 

Leggi tutto...
 
Il Premio entra nel vivo... sabato 14 aprile si riunirà la giuria letteraria

20 marzo 2012 - Comitato Organizzativo

Durante i mesi invernali sono pervenute alla Giuria Letteraria e al Comitato Promotore le opere che parteciperanno alla 40^ edizione del Premio Letterario Internazionale Isola d’Elba – Raffaello Brignetti. Con grande soddisfazione registriamo che per l’edizione 2012 sono pervenute il maggior numero di opere da quando è stata istituita la manifestazione.

Leggi tutto...
 
Il prof. Ernesto Ferrero nuovo membro della giuria letteraria

20 marzo 2012 - Comitato Promotore

Con assemblea del 16 Marzo 2012 il Comitato Promotore del Premio Internazionale Isola d’Elba – Raffaello Brignetti ha individuato il Prof. Ernesto Ferrero come nuovo membro della Giuria Letteraria. Il Prof. Ferrero ha accettato la designazione.

 
Scaduto bando di partecipazione edizione 2012

Il giorno 2 marzo 2012 è scaduto il termine di presentazione delle opere partecipanti alla 40^ edizione del Premio Letterario internazionale Isola d’Elba – Raffaello Brignetti.
Come riportato nel bando di partecipazione entro il mese di Aprile 2012 la Giuria Letteraria selezionerà tre opere fra quelle pervenute, che il Comitato provvederà a consegnare ai “Giudici Lettori” i quali, da quel momento, affiancheranno la Giuria stessa per la scelta finale.
Il Comitato Promotore ed il Comitato Organizzativo della manifestazione ringraziano tutte le case editrici e tutti gli scrittori che hanno inviato le loro opere.

 
Pubblicato il Bando per l'edizione 2012

Il Comitato promotore indice per l'anno 2012, la 40^ edizione del Premio Letterario Internazionale Isola d’Elba – Raffaello Brignetti.
Il Premio è assegnato ad un'opera di narrativa, poesia o saggistica.
Possono partecipare opere di Autori europei viventi, edite in Italia nel periodo Marzo 2011/Febbraio 2012, tradotte in italiano per quanto riguarda gli autori stranieri.
Le opere devono essere inviate agli indirizzi dei Giurati appresso riportati.
Una ulteriore copia deve essere recapitata al Comitato Promotore Premio Letterario Isola d’Elba – Raffaello Brignetti, Via R. Manganaro, 142 - 57037 Portoferraio (LI) entro la mezzanotte del 2 marzo 2012. Nella spedizione deve essere specificato che l'opera concorre al “Premio Letterario Internazionale Isola d’Elba – Raffaello Brignetti – Edizione 2012”.
Le opere presentate o richieste dai Giurati non verranno restituite.
Entro il mese di Aprile 2012 la Giuria Letteraria seleziona tre opere fra quelle pervenute, che il Comitato provvederà a consegnare ai “Giudici Lettori” i quali, da quel momento, affiancheranno la Giuria stessa per la scelta finale.
I membri della Giuria Letteraria ed i Giudici Lettori esprimeranno il loro voto su apposite schede vidimate e predisposte dalla Segreteria del Premio, alla quale dovranno essere restituite secondo le modalità che saranno comunicate.
Il voto espresso dai componenti della Giuria Letteraria avrà valore triplo rispetto a quello espresso dai Giudici Lettori.
Lo spoglio delle schede sarà affidato ad una commissione composta da un membro della Giuria Letteraria, un Giudice Lettore ed un componente del Comitato Promotore, con l'assistenza di un Pubblico Funzionario.
Il vincitore, che deve assicurare la sua presenza alla cerimonia di premiazione, prevista a Portoferraio il  14 luglio 2012, riceverà un premio in denaro pari ad euro 6.000,00 (seimila/00) netti.

Scarica il Bando 2012 (pdf)

 
<< Inizio < Prec. 11 12 13 14 15 16 17 18 19 Succ. > Fine >>

Pagina 14 di 19

Bando Edizione 2020

Il Volume storico del Premio Letterario Internazionale Isola d'Elba - R. Brignetti

 

Sponsor

 

I cookie ci permettono di migliorare la tua esperienza utente. Continuando a navigare su questo sito, accetti il loro impiego. Maggiori informazioni.

Io accetto