Capoliveri, la Fondazione Formiche e il Premio Letterario Isola d’Elba Raffello Brignetti omaggiano Ettore Berbanei

07 luglio 2021

Una serata per ricordare la figura di Ettore Bernabei, a 100 anni dalla sua nascita, è quella che sarà dedicata il prossimo 18 settembre dall’antico borgo elbano ad un uomo che ha fatto la storia della televisione italiana e non solo.

Protagonista del suo tempo – come lo ha definito il prof. Brandani, Presidente del Premio Letterario Internazionale Raffaello Brignetti che ha fortemente voluto questo evento che si svilupperà in sette tappe in tutta Italia – Bernabei è stato direttore di due quotidiani, direttore Rai di lunga data, fondatore della società di produzione Lux Vide. Un uomo d’altri tempi nell’approccio alla vita e al contempo una grande mente ed un grande innovatore.

Domani sera a Siena saranno presenti in qualità di relatori il Sindaco della città Luigi De Mossi e l’onorevole Maria Elena Boschi. All’Isola d’Elba, nella suggestiva piazza Matteotti di Capoliveri, con il prof. Alberto Brandani che ha ideato l’evento, ci sarà Pietro Meucci, autore del libro “Ettore Bernabei, il primato della politica, la storia segreta della Dc nei diari di un protagonista” (Marsilio Editore) insieme ad una testimonianza di Giovanni Bernabei figlio del grande Ettore.

L’iniziativa è organizzata da Fondazione Formiche, Premio Letterario Internazionale Isola d’Elba e Comune di Capoliveri.

 
Ettore Bernabei, il primato della politica - presentazione del libro di Piero Meucci

02 luglio 2021

In occasione del centenario della nascita di Ettore Bernabei, con il patrocinio del Comune di Siena, Ferrovie dello Stato, La Freccia, Fondazione Formiche ed il Premio Letterario Isola d'Elba organizzano Giovedì 8 Luglio, alle ore 17:30 presso il Santa Maria della Scala - Sala Italo Calvino - a SIENA la presentazione del libro di Piero Meucci, edizione Marsilio ETTORE BERNABEI IL PRIMATO DELLA POLITICA - La storia segreta della DC nei diari di un protagonista.

Ne discutono:
Maria Elena Boschi - Presidente del gruppo parlamentare Italia Viva (Camera dei Deputati)
Luigi De Mossi - Sindaco di Siena
Introduce e modera:
Alberto Brandani - Presidente Fondazione Formiche e presidente della Giuria Letteraria del Premio Elba

 
Selezionata la terna finalista della 49^ edizione del Brignetti

31 maggio 2021 - Comitato Promotore

Presieduta dal presidente prof. Alberto Brandani, il giorno 25 maggio alle ore 16:00, si è tenuta la riunione della Giuria letteraria del Premio Letterario Internazionale Isola d'Elba – R. Brignetti che ha selezionato la terna finalista dei libri che si contenderanno la vittoria del prestigioso premio giunto quest'anno alla 49^ edizione.

Le tre opere prescelte, che saranno adesso sottoposte al giudizio della Giuria popolare sono:

  • ITALIANA di Giuseppe Catozzella – editore Mondadori
  • IL GIOCO DELLE ULTIME VOLTE di Margherita Oggero – editore Einaudi
  • QUEL MALEDETTO VRONSKIJ di Claudio Piersanti – editore Rizzoli

La scelta del vincitore sarà determinata dal voto congiunto della Giuria letteraria e di quella popolare. L'esito di tali votazioni verrà reso pubblico durante la conferenza stampa che si terrà sabato 4 settembre, poche ore prima della cerimonia di premiazione prevista a Portoferraio presso il Museo Archeologico della Linguella.

Questa la dichiarazione rilasciata del presidente Alberto Brandani a margine della riunione: “E’ stato un lavoro faticoso, di composizione di un articolato sentire da parte dei colleghi reso anche complicato da difficoltà di lavoro logistiche e tecniche. In coscienza si tratta di autori di sicuro livello che onoreranno l'albo d'oro del Premio Brignetti: albo d'oro tra i più prestigiosi dell'intero panorama letterario italiano“.

 
Il Premio Brignetti a Portoferraio il 4 settembre

14 Aprile 2021 - Comitato Promotore

Dopo una serie di contatti con il mondo dell’informazione e con la Giuria Letteraria ed in stretto raccordo con il Sindaco di Portoferraio e l’Assessore alla cultura è stato deciso di posticipare la cerimonia di premiazione della 49^ edizione del Premio Letterario Internazionale Isola d’Elba – R. Brignetti a sabato 4 settembre.

La perdurante e grave crisi dovuta alla pandemia unita alle difficoltà delle case editrici hanno consigliato in tal senso gli organizzatori al fine di mantenere gli elevati standard di qualità che il Brignetti assicura ormai da anni.

La scelta del 4 settembre è frutto anche dell’ampia disponibilità degli organizzatori del “Festival Elba Isola Musicale d’Europa” a mantenere, come accaduto già lo scorso anno, una continuità temporale tra questi due importanti eventi culturali.

Entro il 20 maggio la Giuria Letteraria procederà alla scelta della terna dei tre libri finalisti passando poi, come prevede il regolamento, la parola alla Giuria Popolare.

 
La rivista mensile Formiche ha dedicato il numero di febbraio a "Il fattore N - Napoleone duecento anni dopo"

25 Febbraio 2021 - Comitato Promotore

Considerata l'importanza storica che tale evento ha significato per l’Isola d’Elba, il Premio Letterario Internazionale Isola d'Elba - R. Brignetti ha partecipato all'iniziativa con due articoli:

uno di Ernesto Ferrero "Un Imperatore dell'èra moderna" ed uno di Alberto Brandani "L’Isola d’Elba e il suo ospite più illustre (e ingombrante)".

 
Al via la 49^ edizione del Premio Letterario Internazionale Isola d’Elba – R. Brignetti. Pubblicato il bando di partecipazione.

18 Dicembre 2020 - Comitato Promotore

E' partito anche quest'anno il lungo e complesso iter che porterà ad individuare il vincitore dell'edizione nr. 49 del Brignetti.

Giuria letteraria, giuria popolare, lettori, operatori del mondo culturale saranno tutti, a vario titolo, impegnati nel ricercare le ragioni e le qualità per individuare il vincitore dell'edizione 2021.

L’ambito riconoscimento è ormai nell’agenda delle principali case editrici.

31 Marzo 2021 termine ultimo per la presentazione delle opere.

La novità di quest'anno, afferma il Prof. Giorgio Barsotti Presidente del Comitato Promotore, è quella di aver permesso alle case editrici di utilizzare anche l'intero mese di Marzo per inviarci i loro suggerimenti tenuto conto della drammatica situazione sanitaria nazionale.

 
Il servizio de "Il Caffè di RaiUno" sulla 48^ edizione del Premio Letterario Internazionale Isola d'Elba

19 Settembre 2020 - Comitato Promotore

 
La Giuria Letteraria con questa motivazione assegna il premio a Roberto Andò

12 settembre 2020 - Giuria Letteraria

Il romanzo di Roberto Andò è una delle sorprese narrative più gratificanti dell’anno letterario in corso. Forte, tenero, compatto, teso, tesissimo, come un thriller d’azione, ma anche di pensiero e sentimento, con insolite partiture emotive, nei momenti capitali della storia, Il bambino nascosto, punteggiato e come guidato dalla poesia di Konstantinos Kavafis (Itaca e oltre), porta in scena una Napoli, che è una città-mondo, un’infera babele, avvolta da una ragnatela di enigmi e delazioni, assoggettata a una criminalità che, tra vera camorra e fiction camorristiche, ormai l’ha penetrata e infusa in ogni organo. Napoli è il cuore malato nel corpo di ogni piccola e grande storia di umanità. Irredimibile. A Napoli, in questa Napoli, sono i malviventi che conducono le indagini. È il diavolo che ascolta le confessioni al di là della grata, in una geografia tutta sconsacrata, dove l’antro della Sibilla cumana è diventato il luogo di ricettazione delle armerie dei clan. Senza più un’oncia di folclore, oscurato anche il sole, mito del male, Napoli, la tremenda protagonista, si è rasciugata in se stessa - cosa loro - fatta propria da un’organizzazione tentacolare e, duole dirlo, invincibile.

In quello spazio urbano, permeato dai veleni dell’assassinio e della morte, presidiato e vigilato da una cancrena umana che si è inserita in ogni ganglio, e controlla ubiqua e onnipotente la vita degli altri, collusi o no che siano, si apre solo un luogo di grande umanità e di vera cultura, in quell’inferno, c’è soltanto l’appartamento a Forcella del maestro di piano Gabriele Santoro, raffinato intellettuale, figlio di un filosofo e fratello di un magistrato, a garantire un’accoglienza tanto generosa da apparire ed essere in effetti suicida, e una possibile via di fuga, un riscatto, alla fine. In essa trova rifugio in un istante di tempo, entro un intervallo strano e miracoloso, Ciro, già piccolo delinquente ricercato dal clan, il figlio di una famiglia camorrista che vive nello stesso casamento, governato dal boss di quartiere De Vivo, e vi troverà salvezza. Quindici giorni di vita in comune fra due esseri lontanissimi per ceto e civiltà basteranno alla loro comunione.

La qualità della prosa, il ritmo delle sequenze, la netta caratterizzazione dei personaggi, il virtuosismo linguistico dell’italiano che si alterna al dialetto, la profonda poeticità dell’assunto - perdizione e salvezza, misericordia e giustizia - la destrezza coraggiosa dello sguardo, mai convenzionale né curiosamente cronistico sulla realtà ambientale dell’Urbe Partenope, sono tutti elementi che trascendono la vicenda in sé, sollevandola a itinerario e simbolo di salvazione e rinascita, nel cuore di un mondo che sembra non dare scampo. Qui l’accudimento della cultura è accudimento di umanità, amore per un’infanzia rubata, rea e innocente a un tempo, in una città che è, nel suo male e nel suo bene, la protagonista della scena letteraria italiana.

 
A Roberto Andò con “Il bambino nascosto” il 48° Premio Letterario Internazionale Isola d’Elba - R. Brignetti

Portoferraio, 12 settembre 2020

"Il bambino nascosto” di Roberto Andò, edito da La nave di Teseo, è il libro vincitore della 48^ edizione del Premio Letterario Internazionale Isola d’Elba - Raffaello Brignetti. Il vincitore è stato annunciato nell'ambito della conferenza stampa di presentazione da Alberto Brandani Presidente della Giuria Letteraria. Alla conferenza stampa tenutasi come di consueto all’Hotel Airone di Portoferraio, hanno partecipato tra gli altri, Ernesto Ferrero, Teresa De Santis, Giuseppe Conte, Marino Biondi, e Giorgio Barsotti.

La cerimonia di premiazione si terrà questa sera alle ore 21:30 a Portoferraio presso il Museo Archeologico della Linguella e vedrà la conduzione di due personalità di alto profilo: il giornalista e conduttore del TG1 ed Uno Mattina Marco Frittella e la showgirl Valeria Altobelli finalista di Tale e Quale Show.

Queste le parole del presidente Brandani: "Il romanzo di Roberto Andò è una delle sorprese narrative più gratificanti dell’anno letterario in corso e siamo particolarmente lieti che il premio Brignetti abbia colto il valore di questo lavoro forte, tenero e compatto”

 
Al Brignetti dibattito sull’importanza dei premi letterari e diretta streaming. Parla il Prof. Brandani.

11 Settembre 2020 - Comitato Promotore

Siamo alle battute finali in vista della cerimonia di premiazione della 48^ edizione del Premio Letterario Internazionale Isola d’Elba che si terrà a Portoferraio Sabato 12 settembre presso il museo archeologico della Linguella, ma come spesso accade, il Brignetti suscita anche un dibattito sull’importanza dei premi letterari.

A questo proposito Alberto Brandani presidente della Giuria Letteraria ha rilasciato una breve ma significativa dichiarazione: “In Italia ci sono oltre 2.000 premi letterari; non voglio parlare degli altri perché non mi piace generalizzare, ma so che il Brignetti volge una particolare funzione di sostegno alla cultura, di sostegno alla lettura e di aiuto a chi esercita il difficile mestiere di scrittore. Fin dal 1985 con un cospicuo premio economico riconosciuto al vincitore abbiamo voluto sostanziare un conforto per chi si dedicava a scrivere.

Con la nostra giuria tecnica, che ringrazio sempre, abbiamo una capacità di analisi del mercato librario che pochi hanno. Da Ernesto Ferrero a Giuseppe Conte, da Mario Baudino a Marino Biondi, da Teresa De Santis a Massimo Onofri passando per Andrea Monda, il Brignetti mette in campo quanto di meglio vi possa essere nel campo della critica letteraria.

Le nostre campagne sull’importanza della lettura sono continue negli anni e nel tempo e la riprova concreta è che giovani lettori sono sempre più interessati a partecipare alla vita del premio. In buona sostanza non sappiamo chi vincerà questa edizione, anche se una mezza idea ce la siamo fatta, ma un vincitore c’è già di sicuro ed è l’amore per la lettura.

Quest’anno al premio anche una novità dettata dalle esigenze tecnologiche e dalle esigenze imposte dal Covid-19: la cerimonia di premiazione sarà trasmessa in diretta streaming sul nostro sito internet www.premioletterarioelba.it. Non una banalità, ma l’ennesima prova che l’organizzazione tutta cerca di mettere in campo quante più forze possibili.”

 
Il Prof. Brandani annuncia la 48^ edizione del Brignetti

04 Settembre 2020 - Comitato Promotore

 
48^ edizione del Brignetti. L'importanza della lettura e... della prenotazione al 334/75.25.489

31 agosto 2020 - Comitato Promotore

Ultimi giorni di preparativi per la cerimonia di premiazione del Premio Brignetti che si terrà Sabato 12 Settembre alle ore 21.30 negli spazi esterni del complesso museale della Linguella a Portoferraio. Gli stessi spazi che la settimana precedente ospiteranno il Festival Internazionale Elba Isola Musicale d'Europa.

Una scelta precisa, fanno sapere gli organizzatori, quella di non rinviare il Premio per motivi di COVID-19 per dare un segnale che anche la vita culturale recuperava pian piano una sua normalità nel rispetto delle norme; norme che tra le altre cose, per motivi di distanziamento sociale, ridurranno il numero dei presenti in sala. Sarà pertanto necessaria/obbligatoria la prenotazione al nr. dedicato 334/75.25.489 (dalle ore 9:00 alle ore 13:00 Lunedì-Venerdì)

In attesa di proclamare il vincitore tra Roberto Andò, Emilio Gentile e Gian Mario Villalta c'è già un sicuro vincitore in questo particolare 2020: l'amore per i libri e la lettura.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 20

Il video della cerimonia

Sabato 12 settembre 2020

Il Volume storico del Premio Letterario Internazionale Isola d'Elba - R. Brignetti

 

Sponsor

 

I cookie ci permettono di migliorare la tua esperienza utente. Continuando a navigare su questo sito, accetti il loro impiego. Maggiori informazioni.

Io accetto