Riparte la macchina del Brignetti

12 Febbraio 2015 - Comitato Promotore

Il bando dell'edizione numero 43 è già in mano agli editori. Torna il premio "austero e silente" fiore all'occhiello della cultura

Riparte la macchina del Premio Letterario Internazionale Isola d’Elba – Raffaello Brignetti per l’anno 2015. Già da alcune settimane il bando del  concorso di quest’anno è stato portato a conoscenza degli editori nazionali a cura del Comitato Promotore ed è consultabile integralmente sul sito www.premioletterarioelba.it. Il premio Brignetti, giunto alla sua 43^ edizione, sarà assegnato ad un'opera di poesia, narrativa, o saggistica, di autore europeo, pubblicata in Italia tra il marzo 2014 ed il febbraio 2015.

La scadenza per la presentazione delle opere ai componenti della Giuria Letteraria ed alla Segreteria del Comitato Promotore è fissata per la mezzanotte del 2 marzo prossimo, mentre la cerimonia per la consegna del premio si terrà a Portoferraio la sera dell’ 11 luglio 2015. Come è noto, la manifestazione, nata nel lontano 1962, vide come primo vincitore Alfonso Gatto e negli anni successivi primeggiarono autori del calibro di Heinrich Boll, Eugenio Montale, Michel Tournier, Mario Tobino, Fosco Maraini e tanti altri. L'ultima edizione (2014) è stata vinta dall'autore francese Pierre Lemaitre con il libro “Ci rivediamo lassù” (Mondadori).

Il Premio Letterario Internazionale Isola d’Elba, negli anni si è collocato tra i concorsi più prestigiosi del panorama letterario italiano; un Premio “austero e silente” così come lo definì Pampaloni: austero perché scevro da giochi e patteggiamenti, silente perché lontano dagli schiamazzi e dagli eccessi mediatici.

 

Libro vincitore
edizione 2019

Il Volume storico del Premio Letterario Internazionale Isola d'Elba - R. Brignetti

 

Sponsor

 

I cookie ci permettono di migliorare la tua esperienza utente. Continuando a navigare su questo sito, accetti il loro impiego. Maggiori informazioni.

Io accetto